Cosa vuol dire priorità prescrizione UBDP?

Cosa vuol dire priorità prescrizione UBDP?

Cosa vuol dire priorità prescrizione UBDP?

Le prestazioni U sono prestazioni ambulatoriali “Urgenti” da erogare entro le 72 ore, le prestazioni B sono prestazioni Brevi da erogare entro 10 giorni, le prestazioni D Differite da erogare entro 30 giorni per le visite mentre entro 60 per gli accertamenti diagnostici e la classe di priorità P Programmata è erogata ...

Cosa vuol dire priorità d?

D (Differita) Da prenotare entro 30 giorni dalla data della ricetta presso qualsiasi sportello CUP o tramite call center. Da erogarsi entro 30 giorni per le visite / 60 giorni per gli accertamenti diagnostici.

Cosa vuol dire priorità P?

P = Programmabile, ovvero riferita a problemi che richiedono approfondimenti ma che non necessitano di risposta in tempi rapidi; queste prestazioni sono comunque da garantire entro un massimo di 60/90 giorni dalla prenotazione secondo indicazione del medico prescrittore.

Cosa vuol dire priorita B?

Classe B (Breve), prestazioni da eseguire entro 10 giorni; Classe D (Differibile), prestazioni da eseguire entro 30 giorni per le visite / entro 60 giorni per gli accertamenti diagnostici; Classe P (Programmata), prestazioni da eseguire entro 120 giorni.

Cosa vuol dire priorità C?

C - Ricovero entro 180 giorni per i casi che presentano minimo dolore, disfunzione o disabilità, e che non tendono ad aggravarsi.

Cosa vuol dire prescrizione SH?

Questa area riguarda la tipologia della prescrizione (S=suggerita, H=ricovero, altro) e la priorità della prestazione (U=urgente, B=breve, cioè da eseguire entro 10 giorni, D=differita, P=programmata).

Cosa vuol dire priorita C?

C - Ricovero entro 180 giorni per i casi che presentano minimo dolore, disfunzione o disabilità, e che non tendono ad aggravarsi. D - Ricovero entro 12 mesi, destinato ai casi che non presentano dolore, disfunzione o disabilità.

Quanto dura una ricetta con priorità B?

La prescrizione di una prestazione come primo accesso con priorità B come Breve (da erogare entro 10 giorni), D come Differita (entro 30 giorni per visita e 60 giorni per esami) e P come Programmata (180 giorni) è valida per 6 mesi dalla data di emissione della impegnativa; entro questo termine, si deve procedere alla ...

Cosa significa S nelle ricette mediche?

Il medico riempie facoltativamente queste caselle in genere per prestazioni diverse da quelle farmaceutiche. Questa area riguarda la tipologia della prescrizione (S=suggerita, H=ricovero, altro) e la priorità della prestazione (U=urgente, B=breve, cioè da eseguire entro 10 giorni, D=differita, P=programmata).

Quanto dura un'impegnativa con priorità B?

La prescrizione di una prestazione come primo accesso con priorità B come Breve (da erogare entro 10 giorni), D come Differita (entro 30 giorni per visita e 60 giorni per esami) e P come Programmata (180 giorni) è valida per 6 mesi dalla data di emissione della impegnativa; entro questo termine, si deve procedere alla ...

Cosa vuol dire k in medicina?

K - carcinoma, tumore maligno.

Cosa significa la sigla SG?

Abbreviazione (anche sg.) di seguente o di e seguente (nel plur. segg. o sgg.); usata soprattutto in riferimenti bibliografici: nel seg.

Che differenza c'è tra impegnativa e ricetta medica?

Con l'impegnativa Il medico di medicina generale e il pediatra prescrivono le prestazioni specialistiche (come visite, analisi e altri esami). L'impegnativa viene compilata sul ricetttario del Servizio sanitario nazionale, cioè la ricetta rossa. L'impegnativa prevede: visite – 1 per ricetta.

Cosa vuol dire SS dopo un articolo?

(per pagina e pagine), s. e ss. o sg. e sgg. (per seguente e seguenti), a.

Cosa significa SM in italiano?

Abbreviazione (anche s. m.) di sue mani, che si usa talvolta segnare su buste di lettere che vengono recapitate a mano. 2. Abbrev. di Sua Maestà.

Post correlati: