Come pagare il pedaggio autostradale con il bancomat?

Come pagare il pedaggio autostradale con il bancomat?

Come pagare il pedaggio autostradale con il bancomat?

È possibile pagare il pedaggio in contanti o con bancomat tramite le casse self service. Anche in questo caso, il cartello che identifica la corsia è di colore bianco, ma riporta anche il logo delle carte su sfondo blu ad indicare la possibilità di pagamento con Viacard, Carte di Credito e Bancomat.

Quali carte accetta il casello autostradale?

Carte di Credito aderenti ai circuiti Visa, Mastercard e American Express senza digitazione del codice PIN. Bancomat/Carte di debito aderenti al circuito Fast Pay, Maestro e Vpay senza digitazione del codice PIN. Viacard (a scalare e di conto corrente).

Quando viene addebitato il pedaggio autostradale con bancomat?

L'ammontare dei pedaggi convalidati con la tessera Bancomat verrà addebitato sul conto corrente una volta al mese con valuta media ponderata, senza nessuna commissione aggiuntiva.

Come si paga con le carte in autostrada?

Pagare l'autostrada con la carta Per farlo è necessario incanalarsi davanti ai caselli che presentano questa opzione sul cartello in alto. Basterà in questo caso strisciare la carta, anche nei casi in cui non sia presente il casellante per effettuare un pagamento veloce.

Dove inserire il bancomat in autostrada?

Il pagamento tramite bancomat funziona in questo modo: una volta arrivati al casello, bisogna infilare la corsia con il cartello blu dedicato alle ”carte” e quindi inserire il proprio bancomat nell'apposita fessura. Non si deve digitare alcun codice Pin e al pagamento non vengono applicate commissioni.

Cosa succede se si passa senza Telepass?

Ma rischia molto di più l'automobilista che ci prende gusto e attraversa più volte la corsia Telepass senza apparecchio per non pagare il pedaggio: in questo caso, viene commesso il reato di truffa, che comporta la reclusione da uno a cinque anni e la multa da euro 309 a euro 1.549.

Come fare se non si paga il casello?

Al mancato pagamento autostrada si può rimediare senza nessun costo aggiuntivo versando il dovuto entro 15 giorni dalla data di emissione dello scontrino. Trascorso tale periodo l'importo viene maggiorato degli oneri di accertamento.

Come capire se ho pagato il pedaggio autostradale?

Volendo è infine possibile richiedere informazioni per il pagamento mancato del pedaggio al numero di telefono 055.42.10.452 dal lunedì al venerdì tra le 9 e le 17.

Cosa succede se non ho i soldi per pagare il pedaggio autostradale?

Il mancato versamento di quanto dovuto comporterà il recupero forzoso del credito con il conseguente aggravio delle spese a carico del debitore (art. 373 Regolamento al Codice della Strada).

Come si paga autostrada senza Telepass?

È possibile pagare i pedaggi riferiti ai veicoli con targa italiana con carte di debito emesse da qualsiasi banca presso gli Sportelli automatici del Gruppo Intesa Sanpaolo, accedendo al pagamento tramite il servizio CBILL (www.cbill.it). Per il pagamento è sufficiente digitare il numero di targa del veicolo.

Come pagare autostrada senza contanti?

Anche queste corsie sono identificate con un cartello a fondo bianco, ma oltre al simbolo dei contanti ci sono anche delle carte di colore blu, che stanno a indicare che è consentito pagare anche con bancomat, carta di credito e Viacard, carta erogata da Autostrade per l'Italia.

Cosa succede se scendo dalla macchina al casello?

Quali sono le multe se faccio retromarcia al casello? Questo comportamento estremamente rischioso viene punito con una sanzione amministrativa, una multa che va da 430 a 1.731 euro e la perdita di 10 punti della patente. Se paghi entro 5 giorni dalla notifica o dall'accertamento puoi diminuire l'importo del 30%.

Come passare il casello senza pagare?

È inoltre possibile rivolgersi presso i tantissimi punti SisalPay presenti nel nostro Paese, tipicamente localizzate in edicole e bar, presentando il rapporto di mancato pagamento. Entrambi questi metodi, va sottolineato, possono essere utilizzati a partire dal giorno successivo al transito.

Cosa succede se sbaglio casello?

In pratica, chi ha sbagliato la corsia al casello autostradale può in parte rimediare dichiarando al casello posto all'uscita dell'autostrada qual è stata la barriera d'ingresso.

Dove inserire il bancomat al casello autostradale?

Il pagamento tramite bancomat funziona in questo modo: una volta arrivati al casello, bisogna infilare la corsia con il cartello blu dedicato alle ”carte” e quindi inserire il proprio bancomat nell'apposita fessura. Non si deve digitare alcun codice Pin e al pagamento non vengono applicate commissioni.

Post correlati: